Avviso ai ciclisti: nel sottopasso di piazzale Stazione si va solo sulla pista ciclopedonale

Pubblicata il 25/11/2021

Il sottopasso ciclopedonale di piazzale Stazione a Montegrotto Terme è un'opera realizzata per le biciclette e va utilizzata da tutte le biciclette. Non bastasse il buonsenso, l'Amministrazione cittadina ha dovuto fare un apposita ordinanza e rimarcare con dei cartelli stradali il fatto che essendoci una pista ciclopedonale protetta, costruita nel 2018 riducendo notevolmente la corsia per le autovetture e facendo diventare il sottopasso a senso unico, è necessario che tutti i ciclisti la usino e non si avventurino nella corsia per le auto.

«Nonostante la presenza del percorso ciclopedonale - spiega il consigliere comunale Omar Turlon - spesso gruppi ciclisti adulti, con bici da corsa, percorrono il sottopassaggio nella corsia riservata la circolazione dei veicoli con grave pericolo per la loro incolumità visto che proprio per costruire la corsia ciclopedonale la corsia per le auto è stata notevolmente ristretta».

«Oltretutto - aggiunge il sindaco Riccardo Mortandello - si rischia che questo comportamento venga imitato da ragazzini e da turisti. C'è stato un incidente mortale nel 2016 ed è il motivo per cui abbiamo investito per la sicurezza di ciclisti e pedoni con una pista separata e rialzata. È importante che tutti la usino, anche per la tranquillità degli automobilisti».

Con l'ordinanza i ciclisti che percorreranno comunque il sottopassaggio nella corsia riservata alle auto rischiano di incorrere in una multa.

UFFICIO STAMPA
Comune di Montegrotto Terme


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto