Seguici su

Veneto Ridens: quattro appuntamenti con la commedia - 1-8-22-29 agosto 2022

Pubblicata il 06/08/2022
Dal 01/08/2022 al 29/08/2022

Quattro spettacoli che spaziano dalle Maschere della Commedia dell’Arte di Pantakin ad una rilettura della Divina Commedia di Dante tradotta in veneto, dalla musica rock che incontra le vicende fantastiche di Don Chisciotte ad un grande classico del teatro Veneto di Carlo Goldoni.

Lunedì 1 agosto
VENEZIA MILLENARIA

1600 anni in 1600 secondi
Compagnia PANTAKIN Commedia
Come celebrare degnamente l’anniversario della fondazione di Venezia? Raccontando le sue storie. Cortigiane, capitani da mar, imperatori, gente comune e storie che viaggiano sul filo delle onde. Ma come fare a raccontare 1600 anni di storia in 1600 secondi, che sono esattamente 26 minuti, 26 come le lettere dell’alfabeto? Comincia così questa narrazione avvincente delle storie di Venezia, ventisei storie il cui ordine viene estratto casualmente dal pubblico tramite l’estrazione delle ballotte, come nell’elezione dei dogi. Sullo sfondo, le immagini proiettate di Venezia come non l’avete mai vista.

Lunedì 8 agosto
LA COMEDIA DE DANTE

Compagnia IL CAST
Un’occasione per avvicinare le persone all’immaginifico mondo ultraterreno che prende forma dai versi della Divina commedia. E una scommessa: riuscire a fare questo anche attraverso il dialetto veneto. Un viaggio semiserio nell’universo Dantesco che si pone a metà tra il recital e il teatro di narrazione dove si alternano colloquiali e simpatici momenti in cui gli attori spiegano al pubblico la struttura dell’opera, i principali personaggi dei vari canti (oltre ad alcune curiosità ed aneddoti) e le letture drammatizzate ora in italiano, ora in dialetto, ora in simultanea dei canti danteschi.

Lunedì 22 agosto
ROCKISCHIOTTE

Compagnia BARBAMOCCOLO
in collaborazione con ArtiVarti
Nella sera della propria consacrazione al pubblico, la rock band dei Thunder Mills accusa un incidente, imprevisto e folgorante. In seguito a questo il cantante della band si ergerà a Musicista senza macchia e senza paura, tra illusioni, sogni, amori e sconfitte. Una trasposizione del classico di Cervantes in chiave  moderna e musicale, nell’eterno augurio del viver folli per morir saggi.

Lunedì 29 agosto
LA VEDOVA SCALTRA

Compagnia TEATRO DEI PAZZI
La rivisitazione di una delle più celebri commedie di Carlo Goldoni è uno degli spettacoli più rappresentati dal Teatro dei Pazzi; una straordinaria messa in scena nello stile della commedia dell’arte di Giovanni Giusto. La protagonista, attorniata da corteggiatori inarrestabili, che cadranno nella trappola dell’amore fatale, darà vita ad una commedia che divertirà il pubblico, beffandosi dei suoi innamorati e delle loro Nazioni.

Tutti gli spettacoli si svolgeranno in Piazza Primo Maggio con inizio alle ore 21:00. Ingresso libero.


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto